work in progress on Flickr.

Da un pò di giorni sto lavorando ad un nuovo concept della favola di Andersen “scarpette rosse”. La favola è drammatica e piena di morale cattolica, che disturba anche un pò. Ma cercando altre interpretazioni mi sono trovata a vedere un film del 1948 “the red shoes” dove la protagonista (Moira Shearer) vive il suo lavoro di ballerina come una droga e questo ostacola le sue relazioni. Vi siete mai sentiti così?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...